domenica 15 marzo 2009

Pavlova



Pavlova... un termine strano e al contempo curioso; è questo il nome, dedicato da uno Chef francese, ad un dolce in onore della ballerina Anna Pavlova.
La Pavlova nasce come una torta a base di meringa con un ripieno di crema pasticcera, panna e frutta. E' un dolce tipico dell'Australia e della Nuova Zelanda.
Quella che vi mostro invece è una "Pavlova rivisitata"; si tratta infatti di una meringa all'italiana al quale interno non vi è crema pasticcera e panna ma un gelato alla vaniglia, il tutto è abbellito da frutta di stagione condita con Chartreuse.

A presto, ciao ciao

domenica 1 marzo 2009

Dopo una lunga assenza..

Ciao a tutti
Scusatemi se per un pò di tempo non ho fatto nessun altro post però sono stato un pò impegnato!!
Ecco a voi un breve video clip del Carnevale di Viareggio, uno tra i Carnevali più importanti d'Italia!!
A questo Carnevale, per me, era la prima volta che vi partecipavo e siceramente non ho parole per descrivere il tutto!!
Carri enormi, persino più larghi della strada, decorati nei minimi dettagli e stracarichi di persone che ballavano e lanciavano di ogni!!! Come in tutti i Carnevali c'è sempre chi ti ricopre con schiume e come potevo io non esserlo???!!! Il mio povero giubbetto da nero improvvisamente aveva cambiato colore, BIANCO!
Tutto sommato non è stato niente male, ci siam divertiti molto; insieme a me infatti c'erano due ragazze francesi in stage al ristorante in cui lavoro e Roberto (che ormai conoscete).
Godetevi il video, ciao a presto!!!
p.s. Preparatevi perchè presto vedrete anche qualche dolce!!
video

domenica 1 febbraio 2009

Lione, BOCUSE D'OR

video

Ed eccovi qua un bel collage di foto che ho scattato a Lione al Bocuse D'or, conosciuto anche come i mondiali della ristorazione professionale! Purtroppo non ho potuto vedere molto poichè vi ho partecipato per soli due giorni durante i quali ero impegnato, insieme ad un altro mio collega di lavoro e amico da ben più di 7 anni, Roberto, nello stand della "Parma Alimentari". E' stata, comuque, una bellissima esperienza ed è merito dello chef Enrico (titolare del ristorante http://www.alvedel.it/) che ci ha offerto questa occasione! Avrebbe dovuto esservi anche lo chef Matteo, che non è potuto venire per vari problemi. Lo chef avrebbe infatti tenuto una dimostrazione presso lo stand "La Cambuse" (uno dei maggiori importatori di prodotti tipici in Francia) insieme allo chef Enrico. La dimostrazione è andata lo stesso alla grande, infatti ad aiutare lo chef c'era il nostro amico Kikko, graaande kikkoooo!!

A volte penso a tutte le possibilità, le occasioni che non mi si sarebbero poste davanti se non avessi lavorato qui!! Cosa più importante è che non avrei mai conosciuto Enrico e Matteo come pure tutte le altre persone con cui svolgo insieme questo lavoro!!

Ora però vi lascio poichè stanotte torno a casa e mi aspetta un pò di autostrada da fare!! Buona notte a tutti

La sfida continua!!!


Come promesso nel mio precedente post avrei mostrato tutto ciò che sarebbe accaduto in cucina; eccovi serviti! Una mega NZOZZATA (nel mio dialetto), o SBORDACCIATA (nel dialetto parmigiano) del mio amico Christian.
Osservate attentamente con che maestria è riuscito ad imbrattare la parete, a farlo apposta non ci si riuscirebbe!!! Li mortacci de Pippo!!!
A kikkoooooooo, questo è il suo nome di battaglia all'interno della cucina, è meglio che le foto del pavimento e dell'altra parete non le metto; tre pareti imbrattate con un solo colpo.
Come dico sempre io: "non se pò vedè!!!"
P.S. Guardate il video che ho messo in alto a destra e godetevi lo spettacolo!!!
Capirete voi stessi con chi avete a che fare hihihi
Buona notte
Ciao

sabato 31 gennaio 2009

Disastri in cucina...


Ed eccoci qui, alle 01.00 della notte a scrivere il mio primo post in questo blog; ebbene sì, quest'ultimo è il primo della mia vita...
Per chi non mi conosce, mi chiamo Mauro, ho 20 anni e lavoro in un ristorante a Colorno (PR); da precisare è che non sono di Parma, bensì delle Marche, sono un marchigiano D.O.C.!!!
Come prima post, pubblicherei dei piccoli incidenti di percorso, chiamiamoli così, avvenuti nella cucina in cui lavoro...
Tutti penserete che gli "Chef" non sporcano nulla e sono precisi; io vi dimostrerò il contrario!!!
Questo primo post lo dedico con tutto il cuore al mio chef, signori e signore vi presento Matteo, un pazzo; lo conoscerete senz'altro sotto il nome di "cuocod'artificio" (questo è il nome del suo blog di cucina e non solo!!) difatti andiamo d'accordissimo e proprio per questo ci mandiamo a cagare a vicenda!! L'immagine lo mostra alle prese con una latta di olio; il suo obbiettivo era spostarla ma guardate cos'è successo... Ci saranno stati almeno almeno 2 L di olio a terra!!! E questo si è ben ripetuto per due volte nell'arco di una settimana, lo definirei da Guinnes dei primati!!
Comunque state tranquilli perchè c'è di peggio, ma non vi anticipo nulla.
Buona notte a tutti